Governo a colloquio con gli insegnanti per aumento salari anche il prossimo anno

scuola-slov_(minedu.sk)

Dopo l’aumento del 6% approvato di recente per i salari degli insegnanti, che arriverà in busta paga a decorrere da settembre di quest’anno, si sta già pensando al prossimo passo. Secondo il quotidiano economico Hospodarske Noviny è possibile che, anziché nel 2018 come promesso dall’attuale governo, un secondo aumento potrebbe arrivare a gennaio del 2017, di un ulteriore 6%. Ne stanno parlando in queste settimane i rappresentanti dei docenti con il ministro dell’Istruzione Peter Plavcan (Partito Nazionale Slovacco / SNS), che  ha confermato le discussioni in corso. Il ministero informa che se i colloqui avranno esito positivo gli stipendi di insegnanti e dipendenti del settore dovrebbero salire in totale del 40% entro la fine della legislatura 2016-2020.

Gli insegnanti ne sarebbero decisamente contenti, anche perché tale mossa non era stata inserita nel programma quadriennale del governo. Ma l’ultima parola toccherà poi al ministero delle Finanze.

(Red)

Foto minedu.sk

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google