UE ferma pagamenti di fondi europei alla Slovacchia per decine di milioni

eu-commiss_(gertcha_2067915189@flickr_CC-BY-NC)

Bruxelles ha bloccato i finanziamenti dei fondi europei alla Slovacchia per cinque programmi operativi, e sta attualmente discutendo con i ministeri slovacchi interessati riguardo alle varie carenze riscontrate nelle procedure pubbliche di appalto e nella giustificazione delle spese dei progetti da finanziare. Si tratta di decine di milioni di euro (almeno 50 milioni) relativi al periodo di programmazione 2007-2013.

L’intervento della Commissione europea riguarda cinque campi di utilizzo: l’informatizzazione, la sanità, la regione di Bratislava, la ricerca e sviluppo, e la cooperazione transfrontaliera ceco-slovacca. L’alt della Commissione UE è arrivato in momenti successivi per i vari programmi operativi, a partire dal settembre 2015. Non c’è al momento una dichiarazione del governo sulla questione. Ma la portavoce del vice primo ministro per gli Investimenti e l’Informatizzazione ha detto che i singoli ministeri sono pienamente responsabili per «l’adozione di misure correttive e preventive e per la comunicazione con la Commissione europea per quanto riguarda lo sblocco dei programmi operativi».

La Slovacchia ha tratto fino ad oggi il 92,7% di tutti i programmi operativi per il periodo 2007-2013, per un valore di 11,257 miliardi di euro. Si tratta di una percentuale superiore alla media in UE, e maggiore di quelle ad esempio registrate in Repubblica Ceca o in Ungheria, nota l’ufficio del vice primo ministro, aggiungendo che il blocco dei pagamenti è una procedura standard in questi casi, già successi anche in passato. Il dato finale dell’utilizzo dei fondi UE verrà presentato al pubblico nel settembre del prossimo anno. Quanto all’attuale periodo di bilancio UE 2014-2020, fino a luglio di quest’anno la Slovacchia ha utilizzato l’1,59% dei fondi.

Lo stop di Bruxelles, scrive Tasr, è arrivato non molto dopo che l’UE aveva ripreso a finanziare la Slovacchia nell’ambito del suo programma di assistenza alimentare dopo tre anni di blocco. La Slovacchia era stata esclusa dal programma per il caos nella distribuzione alimentare, dopo che nel 2011 erano state “perse” tonnellate di cibo.

(La Redazione)

__
Foto Stuart Chalmers cc-by-nc 2.0

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google