Disoccupazione in Slovacchia invariata al 9,45% nel mese di giugno

mercato-lavoro(Tax Credits_8125987596@flickr-CC)

Il tasso di disoccupazione in Slovacchia era pari al 9,45% in giugno, un dato invariato rispetto al mese di maggio e in calo di 2,1 punti percentuali su base annua. Questa la sintesi della conferenza stampa congiunta tenuta oggi dal ministro del Lavoro, Affari sociali e Famiglia Jan Richter (Smer-SD) insieme al capo dell’Ufficio nazionale per il Lavoro (UPSVaR) Marian Valentovic. Il numero di persone in cerca di lavoro in giugno era 256.615, in flessione di 54.808 unità rispetto a un anno prima.

Il numero totale degli iscritti nei registri di collocamento era poco sotto i 300.000, un dato che il ministro ha definito storico, considerando che in giugno il numero di senza lavoro aumenta a causa dei diplomati e laureati che si registrano presso gli uffici del lavoro dopo la fine dell’anno scolastico.

Nella regione di Trnava si è registrato il maggior calo della disoccupazione, mentre il tasso più alto di senza lavoro è nella regione di Presov (14,47%). Il tasso è sceso in 70 distretti su 79: il record è sempre a Rimavska Sobota, con il 25,62%. Il più basso è nel distretto di Galanta – 3,75%.

(Red)

_
Foto TaxCredits cc-by

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google