Governo: ok a cancellazione di una serie di agevolazioni fiscali

Diverse forme di sgravio d’imposta sui redditi saranno soppresse a partire dal 2011, e le modifiche toccheranno i risparmiatori del cosiddetto terzo pilastro del sistema pensionistico e chi ha una assicurazione sulla vita, oltre ad altri tipi di risparmio. Il Governo ha infatti approvato una proposta di modifica della legge sull’imposta sul reddito che va in questo senso nella sessione di ieri del Consiglio dei Ministri.

Le misure approvate contengono anche una iniziativa per unificare al 40% le quote d’imposta forfettaria per i lavoratori autonomi in luogo degli attuali tre livelli del 25, 40 e 60%. Il tutto rientra nel piano del Governo per il risanamento del disavanzo, previsto per quest’anno a circa l’8% del PIL.

Secondo le stime del Ministero delle Finanze, il pacchetto dovrebbe portare a 78,9 milioni di euro supplementari nelle casse dello Stato nel 2011, e altri 142,6 e 157,6 milioni nel 2012 e 2013, rispettivamente.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*