OCSE: gli slovacchi hanno lavorato 1754 ore l’anno scorso

lavor-indus_(qq37909485-CC0@pix)

Gli slovacchi hanno lavorato in media 1754 ore nel corso del 2015 (sei in meno dell’anno prima), secondo i dati forniti dall’OCSE la scorsa settimana. Un risultato che pone la Slovacchia piuttosto vicino alle media globale dei 34 paesi membri dell’organizzazione, e al terzo posto tra i quattro paesi di Visegrad (V4), appena davanti agli ungheresi, che contano un monte ore di 1749 ore lavorate (in calo di 107). Primi dei quattro paesi dell’Europa centrale vengono i polacchi, con 1963 ore (40 in più), e i cechi seguono con una media di 1779 ore (otto in più).

(Red)

_
Foto pixabay-CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.