Sondaggio: UE, maggioranza slovacchi boccia la Brexit ed è contraria a una Slovexit

brexit_ue_(BS+alan-parkinson-25586835480-cc-by-nc)

La maggioranza degli slovacchi non approvano la decisione britannica di lasciare l’UE. Secondo un sondaggio telefonico di opinione realizzato dall’agenzia Polis tra il 25 giugno e il 1° luglio, il 54,7% degli slovacchi hanno condannato questo risultato come negativo (il 25,4% assolutamente negativo), mentre il 16,6% lo giudicano positivo (appena il 9,6% decisamente positivo). Quasi uno su tre, tuttavia, non ha saputo o voluto rispondere se la scelta del Regno Unito fosse buona o cattiva.

Ad una specifica domanda su un possibile referendum simile in Slovacchia, oltre il 74% dei cittadini voterebbe per restare in UE (il 37,5% senza alcun dubbio) e soltanto un 12,7% di intervistati ha dichiarato che voterebbe per lasciare l’Unione. Qui i “non so” sono molto meno, il 13,2%.

Se c’è consenso sul fatto che il referendum britannico darà una forte spinta alle riforme in seno all’UE e a un rafforzamento dei legami all’interno del Gruppo di Visegrad (V4) – lo pensano rispettivamente 64% e il 66,2% – c’è invece più incertezza sulla valutazione della Brexit come “l’inizio della fine” per l’Unione europea. Il 44,5% pensa che sì, l’uscita di Londra sia una avvisaglia della disgregazione dell’UE, contro un 34,7% che invece non lo pensa.

Il sondaggio, pubblicato dal sito Topky.sk, è stato effettuato su un campione rappresentativo di 1433 intervistati maggiorenni

(La Redazione)

__
Immagine: Alan Parkinson/BSlovacchia

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google