Volkswagen, si chiude per tre settimane per aggiornare le linee produttive

volkswagen-touareg_(vw.sk)

Stop di tre settimane nella fabbrica Volkswagen di Bratislava e due in quella di Martin per permettere aggiornamento alle strutture e alle tecnologie degli impianti che non sono possibili durante il normale ciclo di produzione. Da ieri dunque sono in ferie per questa fermata programmata i lavoratori di Volkswagen Slovakia, che con circa 10.000 dipendenti è tra i più grandi datori di lavoro nel Paese, oltre che primo esportatore. Oltre 2.000 tra tecnici dello stabilimento e delle aziende fornitrici lavoreranno tuttavia per le manutenzioni programmate, e per effettuare modifiche e modernizzazioni dei reparti di produzione. Proseguono intanto i lavori per il nuovo reparto di montaggio con l’installazione dei robot per la produzione del nuovo modello suv Porsche Cayenne. Dal 1991 ad oggi la Volkswagen ha prodotto in Slovacchia più di 4,5 milioni di veicoli.

(Red)

Foto volkswagen.sk

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.