Il ritorno del Reich: la rete neonazista che sta distruggendo l’UE dall’interno

Nella foga di ampliare la propria coalizione, il gruppo europarlamentare dell’ECR, guidato dal Partito Conservatore britannico, ha accolto tra le proprie fila diversi partiti neonazisti. Attraverso l’ECR questi partiti hanno avuto accesso all’infrastruttura del Parlamento europeo e a milioni di euro di finanziamenti. [di Nafeez Ahmed, EuNews.it ***]

europa-nazi_(medium.com)

I nazisti stanno avanzando in Europa. Ma non aspettatevi di sentire lo scalpiccio dei loro stivali. Perché anche se considerano l’Unione europea il loro nemico, stanno infiltrando le strutture dell’UE per consolidare la loro influenza politica sia in patria che all’estero. Dalle elezioni europee del 2014 in poi, le alleanze con i partiti mainstream hanno permesso all’estrema destra di accedere a milioni di euro di finanziamenti – un fatto che per partiti tradizionalmente minoritari con pochi fondi e pochi sostegni esterni potrebbe rappresentare uno spartiacque.

Uno di questi partiti, l’AfD tedesco, è stata espulso dal Gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei (ECR) nel marzo 2016, tre mesi dopo che i leader del partito avevano chiesto alla polizia di frontiera tedesca di sparare sui rifugiati civili illegali. L’AfD non è l’unico partito con tendenze neonazi ad essere stato accolto nelle fila dell’ECR, guidato dal Partito Conservatore britannico. Tre altri partiti appartenenti alla coalizione – il Partito del Popolo Danese, i Veri Finlandesi ed i Greci Indipendenti – hanno manifestato evidenti, anche se poco comprese, simpatie neonaziste. Gli Indipendenti Greci non fanno più parte dell’ECR, ma gli altri due partiti continuano ad essere presenti nella coalizione, ed un europarlamentare affiliato al partito greco continua a mantenere un ruolo di spicco nel gruppo. Tutti e tre i partiti hanno dimostrato di avere affiliazioni di estrema destra. Ma tutti gli europarlamenti ad essi associati continuano a militare nelle fila dell’ECR.

germania-frauke-petry_(flickr-cc-by-nc) afd estremis
Un manifesto elettorale di AfD / Alternative fur Deutschland

Uno di loro si definisce un “anti-jihadista” ed è molto vicino all’organizzazione che ha ispirato il terrorista norvegese Anders Breivik. Un altro è stato condannato per razzismo ed è un membro di un’organizzazione neonazista. Un terzo è un ex membro di un partito che ha tollerato esternazioni antisemite ai massimi livelli ed ha persino fatto la corte ad un fascista russo noto filo-SS.

La piattaforma internazionale ed i fondi offerti loro dal Parlamento europeo hanno giocato un ruolo chiave nel consolidare il potere di questi partiti in patria. Dalla dimensione di un gruppo all’interno del Parlamento europeo dipendono i fondi cui può accedere, il numero di parlamentari che può inserire nelle varie commissioni e l’accesso del gruppo ai principali dibattiti parlamentari. Essendo il terzo gruppo più grande del Parlamento europeo, l’ECR offre ai partiti che ne fanno parte, che altrimenti rimarrebbero ai margini della vita politica nazionale nei rispettivi paesi, una potente piattaforma internazionale, una rilevante influenza politica e soprattutto i fondi necessari per fare campagna politica a livello nazionale.

Sfruttando l’aura di rispettabilità dei Tory e cavalcando la disillusione nei confronti dei partiti tradizionali, tutti e tre i partiti si sono trasformati in importanti forze politiche nei rispettivi paesi, con un’ampia influenza nei loro parlamenti nazionali e l’abilità di influenzare direttamente le politiche di governo.

La Breivik connection

La tela è così ampia che uno dei leader dell’ECR ha stretti legami con un sito anti-musulmano che ha ispirato il terrorista norvegese Anders Breivik, che ha massacrato 77 studenti nel luglio del 2011 in nome della sua crociata contro l’islam.

Continua a leggere su EuNews.it

*** L’articolo tradotto in esclusiva per EuNews.it è stato originariamente pubblicato in inglese su Medium ed è parte della serie “The return of the Reich”.

_
Immagine: medium.com
Foto Franz Ferdinand cc-by-nc

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google