Slovacco ucciso nello spezzino: arrestato il presunto omicida

Nella bellissima frazione Corniglia, nelle Cinque Terre spezzine, è stato trovato senza vita, alla stazione del piccolo borgo, un senza tetto di 56 anni di origine slovacca, Pavel Truvaks. Il suo corpo mostrava evidenti segni di colluttazione. Il presunto omicida, un ventiduenne dominicano in evidente stato di ubriachezza, che aveva dato fastidio ai passeggeri di un treno in transito, è stato fermato dai carabinieri poche ore dopo il delitto. Secondo quanto dichiarato dai sanitari del 118 accorsi sul posto, ad allertare i militari sarebbero stati alcuni operai, aggrediti a loro volta dall’uomo. Secondo una prima ricostruzione la vittima sarebbe stata uccisa, per cause ancora da accertare, a pugni, calci e bastonate con grande violenza. Del caso si occupano i carabinieri di Monterosso.

(Notizia Apcom)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.