Emessa una moneta in argento per la prima Presidenza slovacca dell’UE

moneta-presiden-10eur

Dopo la speciale moneta commemorativa circolante da 2 € emessa in marzo, la Slovacchia ha presentato il 14 giugno in vista della sua prima presidenza del Consiglio dell’UE anche la nuova emissione di una moneta d’argento del valore nominale di 10 € in una cerimonia che si è tenuta presso il Palazzo Palugyay, sede di rappresentanza del Ministero degli Affari esteri ed Europei slovacco. A presiedere l’evento il Segretario di Stato della Repubblica Slovacca agli Esteri e plenipotenziario del governo per la Presidenza della UE Ivan Korcok, insieme al governatore della Banca Nazionale Slovacca (NBS) Jozef Makuch, al rappresentate della Zecca di Kremnica Lubos Kupec e all’autore del conio, il pittore ceco Vladimir Pavlica. Lo stesso artista aveva disegnato anche la moneta da 2 €.

La moneta in argento mostra nel dritto l’emblema nazionale della Slovacchia con linee centripete, un motivo già riportato sul precedente conio con sulla circonferenza la dicitura «SLOVENSKÁ REPUBLIKA – 10 EURO», mentre sul rovescio è la silhouette del Castello di Bratislava con la rappresentazione delle onde del fiume Danubio, attorniate dalla scritta «PREDSEDNÍCTVO SR V RADE EÚ» (Presidenza slovacca del Consiglio dell’UE). Sul bordo è riportata la dicitura «1. JÚL 2016 – 31. DECEMBER 2016», ovvero il semestre di presidenza slovacca.

Incisa dallo slovacco Filip Certasky, la moneta è composta di argento e rame (Ag 900, Cu 100), ha un diametro di 34 millimetri e pesa 18 grammi. È stata prodotta in 2600 pezzi.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.