Energia elettrica: si avvicina il picco mondiale per i combustibili fossili

Non ci sarà l’età dell’oro del gas. L’india diventerà il maggiore inquinatore del pianeta. Boom delle rinnovabili. Carbone e gas inizieranno il loro declino terminale in meno di un decennio

en-bloom

Secondo il rapporto New Energy Outlook 2016 pubblicato da Bloomberg New Energy Finance (BNEF),  che traccia un quadro dei mercati globali dell’energia per i prossimi 25 anni, «Il nostro modo di produrre energia elettrica sta per cambiare drasticamente, mentre l’era della continua espansione della domanda di combustibili fossili si concluderà in meno di un decennio».

Si può chiamare picco dei combustibili fossili, ma è una svolta che sta già avvenendo «non perché siamo a corto di carbone e gas – scrive BNEF  –  ma perché stiamo trovando alternative più economiche. La domanda raggiungerà il massimo prima del previsto perché le auto elettriche e lo stoccaggio nelle batterie a prezzi accessibili per le energie rinnovabili stanno arrivando più velocemente del previsto , in quanto ci sono cambiamenti nel mix energetico della Cina».

Bloomberg presenta 8 grandi cambiamenti in corso nel mercato dell’energia:

Non ci sarà nessuna età dell’oro del gas. Dal 2008, l’abbondanza di gas a buon mercato, prodotto grazie alla contestata tecnica del fracking, è stato il più importante fattore dei mercati energetici negli Stati Uniti, ma ha anche devastato l’industria del carbone Usa e si parla del gas come “combustibile ponte” che  consente la transizione dal mondo dal carbone alle energie rinnovabili. Secondo il New Energy Outlook «Non sembra che stia per succedere. I costi dell’energia eolica e solare stanno calando troppo in fretta perché il gas riesca a dominare sempre a livello globale». Gli analisti BNEF hanno ridotto di un terzo  le loro previsioni a lungo termine per i prezzi del carbone e del gas, «ma anche i prezzi stracciati non saranno sufficienti ar far deragliare la rapida transizione globale verso l’energia rinnovabile – dice Seb Henbest, il principale  autore del rapporto – Non si può combattere il futuro. Le economie sono sempre più bloccate. L’anno del picco del gas e del petrolio sarà il 2015»

Continua a leggere sul sito Greenreport.it

 

__
Grafico: Bloomberg

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google