Super Hamsik, la Slovacchia affonda la Russia 2-1 (video)

L’attaccante del Napoli trascina i suoi con un assist e il gol più bello di euro 2016.

calcio-slovacc-euro2016_(FB)

Dopo il ko all’esordio con il Galles pronto riscatto della Slovacchia che batte 2-1 la Russia in un match del gruppo B di Euro 2016 disputato allo stadio `Pierre Mauroy´ di Lille. A trascinare la squadra slovacca ci pensa Hamsik che prima serve a Weiss, al 32’, la palla del vantaggio e poi si mette in proprio raddoppiando, al 45’, con uno splendido destro. A dieci minuti dalla fine l’inutile gol di Glushakov che accorcia le distanze. Nella classifica del gruppo la formazione del ct Kozak raggiunge il Galles in vetta a quota 3, mentre la Russia resta ferma a 1 insieme all’Inghilterra. Le due formazioni britanniche si affronteranno domani a Lens.

Il primo squillo del match lo regala Hamsik con sinistro da fuori area, dopo dieci minuti, che termina fuori non di molto. Verso la metà del tempo la Russia cresce e crea due pericoli per la porta slovacca. Al 23’ Dzyuba, su cross di Shatov, colpisce debolmente di testa e permette l’intervento di Kozacik, malgrado fosse stato preso in contropiede. Cinque minuti dopo la Slovacchia perde palla a centrocampo, Smolov si invola va al tiro ma la sua conclusione sfiora il palo alla destra del portiere slovacco, ormai battuto. Al 32’ però passa la Slovacchia con Weiss al termine di un’azione in contropiede. Hamsik pesca l’ex Pescara con uno splendido lancio di oltre 30 metri che Weiss addomestica con un ottimo stop, prima di accentrarsi e battere Akinfeev con un preciso tiro nell’angolino basso. Prima della fine del tempo Hamsik trova il raddoppio. Il capitano del Napoli prende palla alla sinistra dell’area, con una finta se la porta sul destro e lascia partire uno splendido tiro che bacia il palo e gonfia la rete.

calcio-euro2016-slov_(patrice_calatayu-cc-by)

La prima occasione della ripresa è di marca slovacca con Kucka che serve un gran pallone per Mak che va al tiro di sinistro ma Akinfeev si salva in due tempi. Al 21’ Smolov va vicino ad accorciare le distanze ma la sua conclusione da dentro l’area è respinta da Durica. Al 35’ quando la partita sembra chiusa la Russia accorcia le distanze grazie a Glushakov che realizza di testa su preciso assist di Shatov. Il gol riaccende il match con la formazione di Slutski che si riversa nella metà campo avversaria ma il `muro´ slovacco tiene fino al triplice fischio di Skomina.

(LaStampa.it, cc-by-nc-nd)

__
Foto facebook.com/sfzofficial
Foto Patrice CALATAYU cc-by 2.0

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google