Sciopero degli autobus in gran parte del Paese dal 2 Giugno

Il sindacato KOVO, per voce del suo presidente Emil Machyna, ha annunciato un periodo di agitazione che riguarderà gran parte degli autisti. Lo sciopero è previsto a partire dal pomeriggio del 2 Giugno e riguarderà inizialmente le città di Presov e Kosice, per poi estendersi anche a Nitra, Trnava e Bratislava. Secondo le firme di adesione raccolte, dei 7 336 dipendenti a cui viene applicato il contratto collettivo, almeno i due terzi incroceranno le braccia. Stesse cifre per quanto concerne i rimanenti 727 autisti a cui non viene applicato il CCNL . Nei prossimi 5 giorni i sindacalisti si siederanno al tavolo di negoziazione con tutte le parti coinvolte, confermando che le date degli scioperi verrano annunciate con un preavviso di almeno un giorno, specificando anche il tipo di protesta  „potrà avvenire tramite sit-in o in altre forme“. Nodo della questione il fatto che i governatori regionali (VUC) non abbiano ancora deciso se le regioni debbano coprire i benefici per gli autisti del Trasporto Autobus Slovacco (SAD) attingendo dai propri budget.  Richiesta, questa, che ha diviso la SAD e i sindacati.

(Fonte Tasr a cura di Marco Monterosso)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.