Pellegrini: fondi UE, sarà data preferenza alle regioni sottosviluppate

slovacchia-regioni_(elab_BS)

Le regioni meno sviluppate della Slovacchia dovrebbero avere un trattamento preferenziale nella distribuzione dei fondi europei, considerando ad esempio come discrimine il tasso di disoccupazione, ha detto a Tasr il vice-primo ministro per gli Investimenti Peter Pellegrini la scorsa settimana, auspicando ad esempio che a queste aree del Paese vengano assegnati «automaticamente un paio di punti in più» nelle valutazioni per la concessione dei fondi. Già Bruxelles suddivide i fondi tra i 28 paesi membri in base alle regioni meno sviluppate. Lo stesso dovrebbe la Slovacchia al suo interno, ha detto.

(Red)

__
Immagine: elab. B.Slovacchia

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.