Energia e Digitale in cima alle priorità della presidenza slovacca dell’UE

Il ministro degli Esteri di Bratislava Lajčák ne ha parlato questa mattina ad un evento dell’European Policy Centre – [Di EuNews.it].

lajcakm_(fot_foreign.gov.sk)

Bruxelles – I mercati unici dell’energia e del digitale saranno in cima alle priorità della prossima presidenza slovacca dell’Unione. Lo ha detto questa mattina a Bruxelles il ministro degli Esteri della Slovacchia Miroslav Lajčák in un incontro promosso dall’European Policy Centre di Bruxelles (Epc).

“Dobbiamo spingere il potenziale” che questi mercati hanno, ha detto il ministro, insistendo in particolare su “sicure regole per il commercio on line per far crescere il mercato”. Secondo Lajčák è poi fondamentale “completare l’Unione energetica, che è essenziale per ridurre la dipendenza”. Un punto sul quale la presidenza slovacca si spenderà è poi quello delle politiche per il riciclo.

“Sul fronte dell’energia non siamo un’Unione”, ha lamentato il ministro ricordando che nel complesso però l’Ue è un mercato enorme. “Purtroppo alle volte, andando separati, siamo ricattato dai fornitori, paghiamo prezzi diversi. Dobbiamo invece – ha spiegato – lavorare intensamente al progetto di Unione energetica per poter scegliere noi i nostri partner”.

Lajčák ha poi sostenuto che il progetto del gasdotto North Stream 2 “non ci piace e va contro i principi dell’Unione energetica. Non aumenta la diversificazione delle fonti di approvvigionamento ma anzi aumenta la dipendenza da un unico fornitore. Non ci sono ragioni economiche per realizzarlo”.

(EuNews.it)

__
Foto foreign.gov.sk

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google