RS – Il mondo adesso

stampa0

Ospedali e operatori umanitari sono diventati degli obiettivi da colpire nei conflitti. Lo denuncia Michiel Hofman, di Medici senza frontiere, secondo cuialcuni paesi che siedono nel Consiglio di sicurezza dell’Onu sono complici di queste violazioni del diritto bellico, sempre più frequenti. L’ultimo caso il 30 maggio a Idlib, nel nord della Siria, dove un ospedale è stato colpito nel corso di una serie di raid aerei che hanno causato almeno 23 morti. Gli attacchi sono stati attribuiti all’aviazione russa


Sciopero a oltranza dei ferrovieri in Francia. È cominciato la sera del 31 maggio e s’iscrive nel quadro dell’agitazione sindacale contro la riforma del lavoro. Il segretario generale della Confédération générale du travail Philippe Martinez ha annunciato per la prossima settimana “la più forte mobilitazione degli ultimi tre mesi”. Nei prossimi giorni entreranno in sciopero anche i lavoratori dei trasporti pubblici e degli aeroporti. Mancano nove giorni all’inizio degli Europei di calcio.


A Falluja ci sono ventimila bambini intrappolati. Dal 22 maggio la città irachena è assediata dalle forze speciali di Baghdad, che cercano di strapparla al controllo del gruppo Stato islamico (Is). Secondo l’Unicef, tra i cinquantamila civili rimasti in città ventimila sono minori, che rischiano il reclutamento forzato tra le file dei jihadisti. L’Onu accusa l’Is anche di usare i civili come scudi umani.


Scontri a Istanbul nel terzo anniversario delle proteste del parco Gezi.Nonostante una forte presenza di polizia, il 31 maggio centinaia di persone sono scese in piazza per ricordare le manifestazioni del 2013. Ci sono stati occasionali scontri con la polizia, che bloccava l’accesso a piazza Taksim. Sedici persone sono state arrestate.


Nel 2015 c’è stato un boom delle energie rinnovabili. È stato pubblicato ilRenewables global status report, uno studio che rileva i progressi nell’adozione delle fonti di energia rinnovabili. L’anno scorso gli investimenti nell’energia solare, eolica e idroelettrica sono stati più del doppio di quelli nelle centrali a carbone o a gas. Per la prima volta, inoltre, le economie emergenti hanno speso di più dei paesi ricchi nelle fonti rinnovabili.


L’Organizzazione degli stati americani (Oea) ha convocato una riunione d’emergenza sul Venezuela. Il capo dell’organizzazione, Luis Almagro, vuole valutare se nel paese sia stato sovvertito l’ordine costituzionale e procedere a una votazione in cui si deciderà se sospendere il paese dall’Oea. La decisione di Almagro è stata sollecitata dai politici dell’opposizione venezuelana, che controllano il parlamento. Il presidente Nicolás Maduro ha accusato l’organizzazione di essere controllata dalla Cia.


Facebook, Twitter, YouTube e Microsoft aderiscono a un codice di condotta europeo contro l’incitamento all’odio. La Commissione europea ha annunciato che le aziende si sono impegnate ad adottare delle procedure chiare ed efficaci per esaminare le segnalazioni di messaggi xenofobi, razzisti o che contengono istigazioni all’odio e a rimuovere i commenti incriminati entro 24 ore.


L’acqua contenuta nelle rocce lunari proviene dagli asteroidi. Quando sulla Luna galleggiava ancora un oceano di magma, nelle prime fasi della sua formazione, una pioggia di oggetti provenienti dallo spazio avrebbe portato l’acqua sul satellite. Secondo uno studio pubblicato su Nature Communications, il raffreddamento del magma e la formazione di una crosta avrebbero poi intrappolato l’acqua dentro le rocce, che successivi fenomeni vulcanici avrebbero riportato in superficie.


Oggi l’inaugurazione del tunnel ferroviario del San Gottardo, in Svizzera.Con i suoi 57 chilometri la galleria sotterranea, realizzata in 17 anni, è la più lunga del mondo. La sua apertura è destinata a diminuire drasticamente il trasporto su gomma in Europa perché le merci potranno viaggiare su treno da Rotterdam, nei Paesi Bassi, a Genova. Oltre alle autorità svizzere, all’inaugurazione saranno presenti il presidente del consiglio italiano Matteo Renzi, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese François Hollande.

 


Da Internazionale.it

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google