NBS: gli slovacchi spendono in cibo più della media dell’Eurozona

alimentari-retail_(foto_BS)

Circa il 18% dello stipendio mensile degli slovacchi finisce in generi alimentari, ha detto il governatore della Banca Nazionale della Slovacchia (NBS) Jozef Makuch in una conferenza stampa congiunta con l’Associazione slovacca per il commercio e il turismo (ZOCR). La media della Zona Euro è del 13%. Secondo Makuch la quota più alta di spesa in Slovacchia potrebbe essere causata dai prezzi dei prodotti alimentari sul mercato nazionale.

Makuch ha notato come il buono sviluppo del settore del commercio al dettaglio sia un fattore importante dello sviluppo economico. Ha spiegato che «il valore aggiunto del commercio interno rappresenta il 21% di tutti i settori, mentre la media in Eurozona è del 19%. Nel frattempo, dal 2000 ad oggi il valore aggiunto del commercio interno slovacco è aumentato del 42%, mentre nella Zona Euro in media solo del 19%».

La forza lavoro del settore commercio con l’interno è un quarto (il 26%) di tutti i lavoratori in Slovacchia, un valore equiparabile alla media dell’area dell’euro, anche se in Slovacchia l’aumento degli addetti dal 2000 ad oggi è del 36%, con un 24% dell’Eurozona.

(Fonte NBS)

Foto BS

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.