Terreni agricoli, Bruxelles alla Slovacchia: adeguare legislazione alle norme comunitarie

agricoltura(freefoto_7589952900@flickr_CC)

La Commissione europea ha formalmente richiesto alla Slovacchia (insieme a Bulgaria, Ungheria, Lettonia e Lituania) di modificare la propria normativa nazionale sull’acquisizione di terreni agricoli che oggi viola la libera circolazione dei capitali e la libertà di stabilimento.

Il trattato di adesione del 2003 ha fornito ai nuovi Stati membri un periodo transitorio per adeguare al diritto comunitario le loro normative nazionali per l’acquisto di terreni agricoli. Dopo la scadenza di questo periodo, nel 2014 i cinque paesi sopra riportati  hanno adottato nuove leggi che regolano l’acquisto di terreni agricoli, ma le norme approvate contengono disposizioni che la Commissione ritiene essere una restrizione alla libera circolazione dei capitali e alla libertà di stabilimento, che potrebbero scoraggiare gli investimenti transfrontalieri.

Alcune delle restrizioni, come ha ricordato la Commissione europea in un comunicato stampa, possono perseguire obiettivi giustificabili in quanto mirano a combattere gli acquisti speculativi, o servire per la pianificazione della politica rurale nazionale, ma devono, per essere lecite, essere proporzionate e non discriminatorie nei confronti degli altri cittadini dell’UE.

La richiesta di Bruxelles ha la forma di un parere motivato. Se la Slovacchia e gli altri paesi membri non dovessero agire entro due mesi la Commissione può decidere di deferire questi stati alla Corte di giustizia dell’UE.

(La Redazione)

___
Foto Freefoto cc-by-nc 2.0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google