Avvio lavori quest’anno per il Parco dell’innovazione di Vainory da 800 mln

Il progetto di costruzione di un parco tecnologico nel distretto di Bratislava Vajnory, il CEPIT (Central European Park for innovative technologies), ha ricevuto il via libera dal Ministero dell’Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Regionale. Secondo il piano di investimenti presentato per la valutazione di impatto ambientale, il progetto dovrebbe costare 800-900 milioni di euro. L’investitore vuole avviare i lavori di costruzione quest’anno e il quarto e ultimo stadio del processo dovrebbe essere completato nel 2026. Il progetto CEPIT deve creare spazio per la creazione di più di 7.000 nuovi posti di lavoro. Il parco dovrebbe concentrarsi sulle tecnologie innovative.

(Fonte Sme)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*