Slovacco condannato a Udine arrestato a Bratislava, ora sarà estradato

carab_(wikipedia)

I carabinieri di Udine hanno catturato, in cooperazione con l’Interpol e la polizia slovacca, il latitante Jaroslav Debnar, pregiudicato 27enne slovacco che era nascosto a Bratislava. Come scrive oggi Il Gazzettino, Sulla testa di Debnar pendeva un ordine di carcerazione per una pena definitiva di un anno e 7 mesi di carcere e una sanzione di 45.000 euro quale colpevole riconosciuto del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I fatti relativi alla condanna sono accaduti alla frontiera di Tarvisio (Udine) nel 2006. Il condannato sarà estradato in Italia dove sconterà la pena.

(Red)

__
Foto Jollyroger/wikicommons

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.