Il ministro dei Trasporti sostiene campagna nazionale a favore della bicicletta

brecely_(FB_ministerstvo.dopravy)

C’è molto da fare per trasformare la capitale slovacca Bratislava in una città ciclabile, ha detto martedì il ministro dei Trasporti Roman Brecely (#Siet) recandosi in ufficio in bici per sostenere la campagna “Al lavoro in bicicletta” (Do práce na bicykli), pensata per promuovere il il trasporto senza auto in città, possibilmente con un maggiore uso delle due ruote e di conseguenza una maggiore attenzione alla cura dell’ambiente.

Questa campagna, ha dichiarato il ministro secondo quanto riportato da Tasr, «è una delle rondini che alla fine dovrebbero convincere la gente ad uscire dalla loro auto e […] utilizzare i mezzi pubblici, in particolare le biciclette, con l’obiettivo di fare qualcosa per la propria salute». Brecely ha iniziato il suo viaggio in sella dalla località Zalesie (nel distretto di Senec), percorrendo con il suo staff ministeriale circa 23 chilometri per andare al lavoro, descrivendo questa spedizione come una piacevole attività di teambuilding. L’incremento dell’uso delle due ruote è tra gli obiettici indicati dal nuovo governo nel suo manifesto programmatico.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Oltre 5.600 ciclisti in 60 città slovacche parteciperanno per il terzo anno di seguito alla campagna, che durerà per tutto il mese di maggio.

(Red)

___
Foto FB/ministerstvo.dopravy

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.