Auto: record di fatturato e dipendenti per Volkswagen in Slovacchia nel 2015

volkswagen-slovakia (foto transport-sk)

La casa automobilistica Volkswagen Slovakia ha registrato un fatturato complessivo di 7,2 miliardi di euro l’anno scorso, il che ne fa l’esercizio migliore dell’azienda nei suoi 25 anni di storia. Le vendite del 2015 hanno segnato così un aumento del 17% rispetto all’anno precedente.

A darne ieri notizia ai media è stato il presidente del cda della società Ralf Sacht, insieme al membro del consiglio Jens Kellerbach. Gli utili prima delle imposte, per 213 milioni di euro, sono in crescita del 9%, mentre gli investimenti complessivi fatti dalla società in Slovacchia hanno raggiunto il record storico di 414,6 milioni di euro, il 78% in più del 2014.

Altri 800 milioni di investimenti sono in programma nei prossimi esercizi, per la costruzione di un nuovo reparto carrozzeria e una nuova officina per le Porsche Cayenne, che dal prossimo anno impiegheranno un centinaio di nuovi dipendenti.

Nel 2015 sono stati prodotti nello stabilimento di Bratislava 397.458 veicoli, poco di più dei 394.474 del 2014, che si aggiungono a 262.400 scatole del cambio, che vengono fornite a tutti i marchi del gruppo VW. Sono aumentati nel frattempo di oltre il 9% i lavoratori diretti della casa automobilistica, arrivati a 10.800, un numero record che porta Volkswagen in testa tra i datori di lavoro in Slovacchia per forza lavoro (sorpassando la US Steel Kosice).

Volkswagen Slovakia ha vinto il titolo di Top Employer del 2015, che viene assegnato ogni anno dal portale di lavoro Profesia.

(Red)

__
Foto: la fabbrica Volkswagen a Bratislava (transport.sk)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.