Il governo decide domani sulla tangenziale di Bratislava, il ministro pronto a firmare l’appalto

tang-zero_D4-R7_autostr

Il consiglio dei ministri discuterà domani della nuova tangenziale di Bratislava, e il ministro dei Trasporti Roman Brecely (#Siet) ha confermato di essere pronto a firmare entro venerdì il contratto di concessione con l’appaltatore. In caso contrario, l’intero processo di appalto pubblico potrebbe dover essere ripetuto da zero. Una commissione di esperti nominata dal ministro per verificare il contratto non ha trovato cavilli o discrepanze. Brecely ha detto che il ministero ha inserito nel contratto una disposizione sulle società fittizie, che dovrebbe permettere una gestione trasparente dell’appalto, riservato ad imprese che hanno strutture di proprietà “inequivocabili”, ha sottolineato il ministro.

La gara è stata vinta dal consorzio Zero bypass, guidato dalla società spagnola Cintra, che dovrebbe costruire la tangenziale in quattro anni e quattro mesi al costo di rate annuali di 56,7 milioni di euro per i prossimi 30 anni di operatività della strada. In seguito la proprietà dell’infrastruttura sarà trasferita allo Stato. Il costo globale della tangenziale dovrebbe arrivare a circa 1,9 miliardi di euro.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google