Agricoltori: milioni di euro di danni alle colture per le notti gelide di fine aprile

agricol_(question_everything-2846396516)

Gli agricoltori stanno facendo i conti dopo alcune settimane di tempo bizzarro, con gelate del tutto fuori stagione che hanno intaccato le colture e i raccolti dei prossimi mesi. La Camera slovacca dell’agricoltura e dell’industria alimentare (SPPK) ha fatto un primo censimento dei danni causati dalle basse temperature nelle regioni più fertili della Slovacchia nelle ultime notti di aprile, e avverte che si tratterà di perdite per milioni di euro. I dati provenienti da agricoltori e compagnie di assicurazioni parlano di danni da gelo che si sono manifestati in modo più grave nelle regioni di Trnava, Bratislava e Nitra. La situazione peggiore è quella riscontrata in vigneti e frutteti, ma hanno sofferto anche le colture di mais, colza, girasole. Solo nella regione di Bratislava i danni sarebbero stati calcolati a oltre un milione di euro, mentre peggio va nell’area sud della regione di Trnava, dove si pensa che le perdite possano arrivare a tre milioni e mezzo.

Il gelo dei giorni scorsi ha colpito diversi paesi del Centro Europa, incluse la Repubblica Ceca, l’Ungheria, l’Austria e l’Italia. SPPK continuerà a verificare i danni subiti dai suoi associati in Slovacchia, e chiede al ministro dell’Agricoltura Gabriela Matecna (SNS) di cominciare a discutere di come procedere, anche studiando pacchetti di indennizzi per i coltivatori colpiti.

(La Redazione)

__
Foto Let Ideas Compete cc-by-nc-nd

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.