Disoccupazione: nel 2015 la Slovacchia all’interno della banda mediana registrata in UE

lavoro_(skeeze@pix-CC0)

Un tasso di disoccupazione al di sotto del 4,7%, che è la metà della media dell’Unione europea, è stata registrata in 60 regioni dell’Unione lo scorso anno. Di queste, 24 regioni sono in Germania, 21 in Gran Bretagna, 5 in Austria, 3 nella Repubblica Ceca, 2 in Belgio, Ungheria e Romania, e 1 in Italia. In Slovacchia, informa l’agenzia Sario, nessuna regione aveva una disoccupazione inferiore alla metà della media UE. La regione di Bratislava era la più vicina a questo livello, con un tasso del 5,7%.

Al contrario, 29 regioni avevano nel 2015 disoccupazione superiore al 18,8%, che era il doppio della media UE: 11 regioni in Grecia, 10 in Spagna, 4 in Italia e in Francia (erano tutti territori d’Oltremare). Nessuna delle regioni slovacche aveva un tasso di disoccupazione superiore al doppio della media UE. La più vicina a questa percentuale era la regione della Slovacchia orientale, con un tasso pari al 15%.

(Red)

Foto skeeze CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.