Per il premier Fico possibile una operazione cardiologica

Robert-Fico (foto_vlada.gov.sk)

Il primo ministro Robert Fico potrebbe doversi sottoporre a una operazione chirurgica. Il Ministro degli Interni Robert Kalinak, pur non confermando nulla, non ha escluso che i medici del premier, ricoverato ormai da sei giorni, stiano prendendo in considerazione questa eventualità. Le cose dovrebbero essere più chiare, ha scritto ieri il quotidiano Sme, più avanti nella settimana. Kalinak, rispondendo ai giornalisti, aveva detto che si tratta di una questione di circolazione cardiovascolare, per la quale i medici dell’Istituto Nazionale di Malattie Cardiovascolari stanno cercando di fare una diagnosi. Cosa non semplice e scontata. In alcuni casi, a sentire il ministro, per una diagnosi certa ci vogliono anche settimane. In ogni caso, Kalinak si dice sicuro che Fico sarà in grado di governare fino alla fine della legislatura.

Ricoverato dallo scorso giovedì, quando in mattinata Fico si era recato da solo alla struttura sanitaria cancellando la visita a Praga prevista quello stesso giorno, la sua permanenza in ospedale era stata inizialmente prevista per tre giorni, ma poi i medici hanno deciso di tenerlo in osservazione per altri sette giorni, fino a questo weekend. Fico avrebbe sentito un forte dolore al petto dopo la sua corsa mattutina. Il premier infatti si dedica allo sport attivo praticamente giornalmente ed è in uno stato di più che buona forma fisica. Ma problemi di tipo cardiologico gli sarebbero stati riscontrati almeno dall’inizio del suo primo governo. Secondo alcuni media, già dal 2006 gli avrebbero diagnosticato la pressione alta, fattore che potrebbe essere dovuto al forte stress di governare il Paese. Silenzio per il momento sulle cause, e solo i media avevano ventilato la possibilità di una ostruzione dei vasi sanguigni, che sarebbe stata confermata secondo Dennik N da una coronografia fatta lo stesso giorno. La famiglia ha posto l’embargo sulle notizie relative allo stato di salute del Premier, che in questi giorni ha avuto un numero limitatissimo di visite. L’ospitalizzazione di Fico ha provocato un rinvio di alcuni incontri importanti per il capo del governo, tra cui tre visite ufficiali all’estero, in Repubblica Ceca, Polonia e Ungheria, per presentare il suo nuovo governo.

Secondo Kalinak, che il sito Pluska.sk dice essere la scelta del partito Smer-SD se dovesse essere necessario sostituire Fico, il premier sta comunque svolgendo le sue funzioni, e prende le decisioni necessarie, anche dalla stanza d’ospedale. Sarebbe anche in stretto contatto con il suo staff, secondo quanto diceva la sua portavoce lunedì. In alcuni casi, tuttavia, deve delegare qualcuno, come nel caso del vice primo ministro Peter Pellegrini che ha presentato in vece sua al Parlamento il programma del nuovo governo per ottenere il voto di fiducia.

Il sito web cas.sk ironizza sul fatto che Robert Fico, che ha sbattuto i pugni sul tavolo in Europa contro i migranti, e ha fatto causa all’Unione europea per rifiutare le quote di redistribuzione obbligatorie dei richiedenti asilo nei paesi membri, in questa sua degenza ospedaliera è curato da un … ex richiedente asilo!  Il primario dell’Istituto Nazionale di Malattie Cardiovascolari, dottor Mongi Molly, è un rifugiato tunisino che è arrivato in Cecoslovacchia nel 1980 e ha completato la sua formazione nel paese. In seguito alla divisione della Cecoslovacchia nel 1993, Molly è rimasto in Slovacchia e oggi dirige la struttura nella quale è ricoverato, e forse verrà operato, Robert Fico. La notizia paradossale è stata diffusa, dice il sito, dal sito islamOnline.sk gestito dalla Fondazione islamica in Slovacchia. Augurandogli una pronta guarigione da parte dei musulmani immigrati nel Paese, il sito gli ricorda che “Il primo ministro sa già che l’essere nato in un paese ‘sbagliato’ non è di per sé una minaccia”

(Red)

Foto vlada.gov.sk

1 comment to Per il premier Fico possibile una operazione cardiologica

  • paolo libuda

    I “rifugiati tunisini” del 1980 hanno ben poco in comune con quelli attuali. La battutina che avete infilato, tanto per non farci dimenticare da che parte state, è di scarso effetto.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google