Bratislava, domani il concerto “Faber per sempre”, tributo al ‘poeta dei diseredati’

faber

Il grande cantautore genovese sarà ricordato domani a Bratislava con un concerto-tributo che riproporrà diversi dei suoi successi, brani senza tempo di profonda sensibilità che hanno fatto breccia e lasciato un segno nel pubblico italiano e non solo. Sarà l’Auditorium della Radio Nazionale a ospitare la band “Faber per sempre”, fondata da Pier Michelatti, storico bassista di De Andrè, che ripercorrerà la vasta produzione di 40 anni di carriera.

La guerra di Piero”, “La canzone di Marinella”, “La canzone dell’amore perduto”, “Bocca di Rosa”, “Via del Campo”, “Il pescatore”, “Un giudice”, “La cattiva strada”, “Don Raffaè“sono solo alcuni dei titoli che hanno dato a De André una fama di cantastorie, di storie minime e sordide, di prostitute e dannati, di personaggi che nella vita sono stati oltraggiati o di villani senz’anima, ma anche di racconti di rinascita e speranza. Testi di alto livello artistico, che sono ricca fonte di citazioni e hanno trovato un loro posto persino nelle antologie scolastiche.

Quanto alle musiche, in 13 album di studio e altri dal vivo (ricordiamo tra gli altri il doppio album live della indimenticabile tournée con la Premiata Forneria Marconi che si occupò si riarrangiare le musiche) De André ha ‘danzato’ con grazia come da par suo tra i più diversi generi musicali, dal folk al rock, fino alla world music e al pop, spesso musiche “leggere” e dal tono divertito, in assoluto contrasto con il dramma raccontato nel testo (come nel caso della “Ballata dell’amore cieco o della vanità” qui sotto). Diversi sono stati i suoi estimatori non solo in patria: tra gli altri, il noto regista Wim Wenders lo considerava uno dei maggiori cantautori del XX secolo, al livello di Dylan, Cohen, Brel (vedi lo stesso regista quando lo dice.

Il gruppo Faber per sempre comprende Pier Michelatti al basso e voce (ha suonato con De Andrè per oltre 18 anni, accompagnandolo in tour e sala di registrazione), Alessandro Cristilli a batteria e percussioni, Paolo Guercio al pianoforte, tastiera e fisarmonica, Ivan Appino voce e chitarra, Anais Drago al violino, Maurizio Verna alle chitarre e bouzouki e Giorgia Bovolenta alla voce.

L’evento è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Bratislava in collaborazione con la Radio Nazionale Slovacca. La serata sarà registrata e mandata in onda in differita per far conoscere anche al pubblico slovacco i brani più importanti del grande autore italiano.

__
Quando: mercoledì 20 aprile 2016, ore 19:30
Dove: Auditorium della Radio Nazionale Slovacca, Mýtna 1, Bratislava
Ingresso gratuito. È possibile prenotare a questa pagina
Info: Evento facebook, IIC, Faber Per Sempre

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google