Kiska nomina il nuovo governo, il Fico III

kiska-governo_(prezident.sk)

Ieri nel tardo pomeriggio il presidente Andrej Kiska ha ricevuto le dimissioni del governo uscente dalle mani del primo ministro Robert Fico, chiudendo così il mandato di quattro anni del governo monocolore dei socialdemocratici (Smer-SD). Kiska ha poi subito nominato Fico alla guida del nuovo governo di coalizione, e approvato la sua composizione.

Diversi ministri di Smer-SD rimangono al proprio posto, e alcuni cambiano di dicastero. Mentre per i ministeri guidati dai partiti di coalizione ci sono diverse facce nuove.

Il Presidente Kiska ha nominato il nuovo esecutivo, l’ottavo della Slovacchia indipendente. Nel suo discorso ha sottolineato che il governo che ha ottenuto risultati significativi in ​​diversi settori. Ha apprezzato il chiaro orientamento e l’ancoraggio dei partner della coalizione all’Unione Europea e alla NATO.

Nel vostro governo, ha detto Kiska, si riuniscono «diversi ex avversari politici. In nome di questa unione si sono dovuti accettare molti compromessi. Nei paesi democratici, questo non è niente di speciale, ma non è il caso di chiudere gli occhi verso quella parte dei cittadini che ha risposto a questo con emozione e incredulità. Ma voi da ora in poi diventerete il governo di tutti i cittadini, compresi coloro che oggi vi rifiutano. Auguro a voi, a loro, e alla Slovacchia che queste emozioni si plachino. Sono convinto che l’unica cosa in grado di convincere la gente sarà il lavoro che aspetta questo governo. E i suoi risultati, che toccheranno le loro vite quotidiane».

Robert Fico, al suo terzo governo, ha voluto ringraziare i tre leader di SNS Most-Hid e #Siet, con i quali ha firmato martedì al Castello di Bratislava l’accordo di coalizione, dicendo di apprezzare la loro saggezza nel «prendere in mano la situazione e decidere, nonostante gli enormi compromessi, per un governo di coalizione stabile». Un governo stabile, ha sottolineato, è l’unica cosa che può aiutare la Slovacchia. A suo parere il nuovo governo esprime anche un compromesso storico che lascia intendere come abbiano raggiunto risultati eccellenti negli ultimi dieci anni le relazioni tra Slovacchia e Ungheria. Si riferiva alla collaborazione che sarà giornaliera nel nuovo esecutivo tra i nazionalisti di SNS e il partito di amicizia slovacco-ungherese Most-Hid. Dieci anni fa i due non si potevano vedere e le relazioni con Budapest ebbero un periodo molto burrascoso.

Sono ancora 15 i componenti del Consiglio dei ministri, come nel governo precedente, inclusa la funzione di vice primo ministro per gli investimenti, che cambia il suo titolare con l’ex presidente del Parlamento, Peter Pellegrini.

Questa la composizione finale con i ministri che ieri hanno ricevuto il mandato dalle mani del capo dello Stato presso il Palazzo Presidenziale:

  • Primo ministro: Robert Fico (Smer-SD)
  • Vice primo ministro per gli Investimenti: Peter Pellegrini (Smer-SD)
  • Ministro degli Interni: Robert Kaliňák (Smer-SD)
  • Ministro delle Finanze: Peter Kažimír (Smer-SD)
  • Ministro degli Affari esteri ed Europei: Miroslav Lajčák (Smer-SD)
  • Ministro dell’Economia: Peter Žiga (Smer-SD)
  • Ministro della Cultura: Marek Maďarič (Smer-SD)
  • Ministro della Sanità: Tomáš Drucker (Smer-SD)
  • Ministro del Lavoro, Affari sociali e Famiglia: Ján Richter (Smer-SD)
  • Ministro della Difesa: Peter Gajdoš (SNS)
  • Ministro dell’Istruzione, Scienza, Ricerca e Sport: Peter Plavcan (SNS)
  • Ministro dell’Agricoltura e Sviluppo rurale: Gabriela Matecna (SNS)
  • Ministro della Giustizia: Lucia Žitňanská (Most-Hid)
  • Ministro dell’Ambiente: László Solymos (Most-Hid)
  • Ministro dei Trasporti, Costruzioni e Sviluppo regionale: Roman Brecely (#Siet)

Da ieri è scattato il termine di 30 giorni entro il quale il nuovo gabinetto dovrà presentarsi in Parlamento e chiedere la fiducia sul suo programma di governo. La prima riunione del nuovo esecutivo sarà dopo le ferie di Pasqua.

(La Redazione)

Foto prezident.sk

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google