Oro e fuoco, il gotico slovacco a Parigi

Il Ministro della Cultura e Turismo slovacco Daniel Krajcer oggi alle 18:00 inaugura una mostra intitolata “L’oro e il fuoco” al Museo Nazionale del Medioevo di Cluny a Parigi, sotto gli auspici del Presidente francese Nicolas Sarkozy e di quello slovacco Ivan Gasparovic.

La mostra rappresenta l’arte della Slovacchia alla fine del Medioevo, e più di sessanta sculture, dipinti, manoscritti miniati e opere di oreficeria, tesori del patrimonio storico e artistico slovacco, sono volati a Parigi per permettere ai francesi di conoscere uno dei centri d’arte europei importanti del tardo Medioevo. Le opere sono state prestate da diversi musei e per la prima volta, in via eccezionale, dalle istituzioni della Chiesa slovacca. «È la migliore promozione della Slovacchia e del suo patrimonio culturale all’estero», ha dichiarato il Ministro Daniel Krajcer.

Primo sguardo su larga scala del periodo medievale in Slovacchia, la mostra rende onore a un centro di produzione artistica nell’Europa del XV e XVI secolo. La mostra “L’oro e il fuoco”, resterà aperta dal 16 Settembre 2010 a tutto il 10 Gennaio 2011.

Chi si è recato alla Galleria Nazionale Slovacca (SNG) di Bratislava, ed ha passato un po’ di tempo nella sua sala gotica, sa bene quanto l’arte del Paese fosse estremamente sviluppata e di altissimo livello in quel periodo, e dunque non si stupisce ora di vedere quei capolavori approdare a Parigi. Bisognerebbe dire: era ora!

(Pierluigi Solieri)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.