Proprietario terriero di Nitra denuncia il segretario di Stato Stromcek per diffamazione

jaguar-nitra-jlr

Il proprietario di 14 ettari di terreni che erano stati inclusi nel grande lotto destinato al parco strategico dove sarà costruito lo stabilimento Jaguar Land Rover a Nitra ha invitato il governo a ridargli accesso alla terra dopo che sarebbe stata esclusa dalla costruzione. Roman Cerulík, questo il nome del querelante, ha tenuto una conferenza stampa a Bratislava nella quale ha ricordato la storia dall’inizio.

Alla casa automobilistica britannica il governo aveva offerto durante l’estate circa 730 ettari di terra a nord della città di Nitra. Lo stato aveva posto limiti agli attuali proprietari  per l’utilizzo dei terreni, acquisendone il diritto di prelazione. Quando Cerulík ha saputo che il suo lotto sarebbe servito per la costruzione di alloggi di servizio, e non per lo stabilimento produttivo, si è rivolto alla società statale MH Invest, che si occupa della costruzione del parco strategico, chiedendo che la sua proprietà venga esclusa dal parco, essendo designata per edilizia abitativa. Ricevuto un rifiuto, Cerulik ha offerto i suoi 14 ettari a MH Invest al prezzo di 220 euro al metro quadrato, una offerta che non è stata accettata. Secondo lui, sul suo terreno potrebbero essere costruiti circa 2000 appartamenti.

Il premier Robert Fico e il sottosegretario Viktor Stromcek al ministero dei Trasporti ed Edilizia hanno accusato l’uomo di voler speculare sull’affare, vendendo la sua terra a un prezzo esorbitante. Una terra che lo stesso premier ha detto che non servirà per la costruzione del parco. Pronta la risposta del proprietario: «Se il primo ministro sostiene che lo Stato non ha bisogno della mia terra, dovrebbe essere così gentile da garantire che la mia proprietà sia esclusa dal parco strategica, e quindi lo Stato non ha alcun diritto di prelazione da esercitare».

Ieri il signor Cerulik ha fatto un esposto per diffamazione contro il segretario di Stato Viktor Sstromcek, che è anche il delegato plenipotenziario dell’attuale governo per i parchi strategici industriali in Slovacchia, per averlo definitio “speculatore” e “ricattatore”, termini che a suo dire ledono gravemente la sua reputazione e i suoi affari.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google