Tre anni con la condizionale al ragazzo che aveva messo l’annuncio per uccidere i migranti

immig_(CAFOD-22092745854-nc-nd)

Un diciannovenne identificato come David di Cadca (regione di Zilina), che in agosto pubblicò un annuncio tra le offerte di lavoro promettendo 25 euro per uccidere ogni migrante che entra in Slovacchia, è stato condannato mercoledì a tre anni di galera con la sospensione condizionale della pena, oltre a tre anni di supervisione e di “formazione sociale” obbligatoria. Nell’annuncio, trovato dalla polizia, il ragazzo aveva pubblicato anche una fotografia della struttura del Ministero degli Interni sita a Gabcíkovo (regione di Trnava), dove sono da questa esatate ospitati numerosi richiedenti asilo provenienti dall’Austria, una operazione di collaborazione bilaterale una tantum con Vienna. Pubblicata anche una immagine di un gruppo di migranti su un gommone.

Lo stesso soggetto aveva pubblicato su un social network un video in cui esprimeva opinioni estremiste sui migranti. Il procuratore di Zilina che lo ha giudicato lo ha trovato colpevole di diversi illeciti, tra i quali il reato di incitamento all’odio nazionale, razziale ed etnico e il reato di produzione e diffusione di materiale estremista. La pena mite è stata concessa perché l’imputato si è dichiarato colpevole e non aveva precedenti penali.

(Fonte RSI)

__
Foto CAFOD cc-by-nc-nd

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google