Lotta per la leadership in SNS: Slota o Belousovova?

Lo scadente risultato del Partito Nazionale Slovacco (SNS) nelle scorse elezioni generali di Giugno, e l’attuale stagnazione nella popolarità del partito potrebbero costare al presidente Jan Slota il suo posto, dice il quotidiano slovacco Pravda di oggi. La serie di grandi scandali legati ai Ministri nominati da SNS è stata causa fondamentale del drammatico calo di sostegno al partito, arrivato al 5,07% nelle elezioni di Giugno (poco sopra lo sbarramento del 5%), contro un ben più confortevole 11,73% alle precedenti elezioni del 2006.

Una indicazione che la posizione di Slota è in pericolo è il fatto che egli avrà almeno due avversari alle votazioni interne che si svolgeranno al congresso SNS di Settembre, il primo è la vicepresidente Anna Belousovova e il secondo il deputato SNS Dusan Svantner. Slota ha rifiutato qualcunque commento sulla questione, rispondendo «fatti gli affari tuoi» al cronista che gli chiedeva se sente il sostegno del suo partito.

Il principale concorrente di Slota sarà probabilmente la Belousovova, la quale ha dichiarato che il partito è a un bivio e che può «crescere o finire come HZDS» (che ha fallito l’ingresso in Parlamento dopo vent’anni di presenza continua). La Belousovova sostiene di avere il sostegno di varie organizzazioni locali del partito, compresi molti che non hanno manifestato le loro opinioni pubblicamente.

Si è già vista una situazione simile 11 anni fa, quando a Slota il partito ha preferito la Belousovova, e allora Slota creò un nuovo partito (il ‘Vero SNS’), ma dopo diversi anni di aspre recriminazioni i due partiti si sono riuniti nel 2003. La Belousovova dice che la storia non si ripete. «Mi trovo bene con il signor Slota. SNS non vive negli anni ’90. È un normale, regolare contesto politico, ma non possiamo chiudere gli occhi davanti alla realtà», ha detto, aggiungendo che 140 mila elettori hanno abbandonato il partito dal 2006.

(Fonte Pravda)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.