Tasso di disoccupazione in Slovacchia al 10,39% in gennaio

uradprace_disoccup_(kojotisko CC)

Il tasso di disoccupazione registrato in Slovacchia nel mese di gennaio si è attestato al 10,39%, con un calo di 0,24 punti percentuali rispetto al mese precedente e del 2% rispetto al gennaio 2015. Lo ha annunciato domenica in conferenza stampa il capo del Centro nazionale per il Lavoro, gli Affari sociali e la Famiglia (UPSVaR). Il numero di persone disoccupate in gennaio era di 282.339, in calo di 4.486 rispetto a dicembre 2015.

La disoccupazione è scesa in tutte le otto regioni del Paese, e solo otto distretti su settantanove non hanno mostrato una variazione positiva. Alla fine di gennaio erano 31.350 i posti di lavoro vacanti registrati presso gli uffici del lavoro in tutte le regioni, ben 3.738 in più rispetto a dicembre.

(Red)

__
Foto Jaroslav A. Polák cc-by-nc-nd

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.