La Nato a favore di un rafforzamento della difesa delle frontiere comuni con la Russia

baltici_(Mart NC-ND)

I ministri della Difesa dei paesi Nato riuniti a Bruxelles mercoledì hanno dato luce verde alla creazione di una nuova forza multinazionale di rafforzamento della difesa di quegli Stati membri più minacciati dalle attività russe. L’ambasciatore slovacco alla Nato Tomas Valasek ha detto all’agenzia Tasr che la creazione della forza è ancora in fase di studio e che la decisione finale dovrebbe essere presa prima del vertice Nato di luglio a Varsavia. L’iniziativa presa mercoledì, ha detto Valasek, ha lo scopo di rafforzare la difesa dei paesi a diretto contatto della Russia, senza tuttavia avere alcun potenziale offensivo.

(Red)

__
Foto Mart cc-by-nc-nd 2.0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.