Bratislava si fa bella per la Presidenza dell’UE, 37 km di strade rimesse a nuovo

palaz-grassalkov-presid_(J.R.Rodriguez Sosa@wikimedia)

In vista del semestre di Presidenza del Consiglio dell’UE che inizia il prossimo primo luglio la capitale slovacca intende riparare 29 tratti stradali per una lunghezza totale di 37 chilometri. Lo ha confermato in una conferenza stampa il sindaco di Bratislava Ivo Nesrovnal spiegando che a questa operazioni saranno destinati 8 milioni di euro da un contributo di 14 milioni stanziati dal governo in dicembre per la città in connessione con la prima Presidenza slovacca dell’UE; mentre la città metterà altri 3,5 milioni dal suo bilancio 2016 per le riparazioni stradali. È «la somma più alta mai utilizzata per le riparazioni delle strade dal bilancio comunale», ha sottolineato Nesrovnal.

La capitale riparerà in particolare diversi tratti stradali che sono importanti dal punto di vista della Presidenza dell’UE, quando in città transiteranno numerose delegazioni straniere e si terranno vertici dei ministri e dei leader dell’Unione. Il sindaco ha affermato che la scelta delle strade è dovuta ad accordi tra il governo e un team di esperti, e le riparazioni, che inizieranno dalla fine di febbraio, dovrebbero essere realizzate con un impatto minimo sul traffico e sui movimenti della popolazione di Bratislava.

(Red)

__
Foto J.R. Rodriguez Sosa WikiCommons

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google