Turismo incoming in crescita in Slovacchia, anche i rischi globali aiutano

Kosice_(Patrick Hendricksen@wiki)

Secondo l’Associazione Slovacca del Turismo (ZCR) i problemi di sicurezza esistenti in numerosi paesi del mondo rappresentano un’opportunità per promuovere il turismo nazionale e attirare più turisti stranieri in Slovacchia. Lo ha detto il suo presidente Marek Harbulak all’assemblea annuale dell’ente che raggruppa le maggiori organizzazioni del turismo nel paese, commentando il fatto che molti europei abituati a recarsi per le loro vacanze in Nord Africa e nel Vicino Oriente stanno ora riconsiderando i loro piani, alla luce dei rischi legati al terrorismo e altre calamità. Secondo l’associazione la Slovacchia potrebbe essere in grado, e deve cogliere senza dubbio questa opportunità, di attrarre turisti da paesi come Germania, Francia e Italia, soprattutto in un momento in cui il turismo mondiale sta crescendo (secondo l’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite (UNWTO) nel 2015 i turisti sono stati oltre 1,2 miliardi, 50 milioni in più rispetto all’anno prima).

La crisi migratoria potrebbe però mettere a repentaglio questa opportunità, ha avvertito Harbulak, considerando le politiche di contenimento messe in atto per il controllo delle frontiere da alcuni paesi UE  potrebbero avere un impatto negativo sulla libertà di circolazione nell’Area Schengen, andando a colpire i movimenti turistici in Slovacchia e in tutta Europa.

Ci sono nazioni, dice ZCR, che hanno già stilato una lista di paesi a rischio sicurezza. L’Associazione Tedesca del Turismo (DTV), ad esempio, ha etichettato ad alto rischio, oltre che Egitto e Libia, anche Francia, Spagna e Turchia. A rischio medio sono invece Marocco, Grecia, Italia e Tunisia. Al contrario, paesi come Slovacchia, Bulgaria, Croazia e Portogallo sono ritenuti a basso rischio.

Nei primi undici mesi del 2015 oltre quattro milioni di persone hanno passato un periodo di vacanza in Slovacchia (il 40% stranieri), secondo i dati ufficiali. Si tratta di un aumento di quasi il 16% su base annua, e del numero più alto nella storia della Slovacchia. Allo stesso modo cresce anche il numero di notti passate nelle strutture alberghiere del Paese, arrivate a 11,6 milioni (+13%) nel periodo esaminato.

(La Redazione)

__
Foto P. Hendricksen @wikicommons

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google