Ministro Richter: grazie a nuovi progetti 90.000 persone troveranno lavoro

Robert Fico con Jan Richter (foto_nrsr-sk)

Sarà più facile trovare un lavoro in Slovacchia grazie a nuovi progetti che sono stati lanciati dal Centro nazionale per il Lavoro, gli Affari Sociali e la Famiglia (UPSVaR), nel quadro del nuovo Programma operativo Risorse Umane focalizzato in particolare su tre categorie svantaggiate di cittadini: i disoccupati fino ai 29 anni di età, i disoccupati di lunga durata e i disoccupati over 50. Lo ha detto martedì in una conferenza stampa il ministro per il Lavoro Jan Richter, ricordando che questi progetti rappresentano un totale di quasi 300 milioni di euro e secondo le stime del suo dicastero dovrebbero aiutare 90.000 persone a trovare lavoro.

Tar i progetti messi in campo, circa 16.000 giovani in cerca di lavoro dovrebbero riuscire a trovare una occupazione grazie a un sussidio per il tutoraggio concesso alle aziende che danno un lavoro part-time a giovani fino a 29 anni. Il sussidio coprirà fino al 95% del costo totale del lavoro per un massimo di nove mesi. Un altro progetto per i giovani incoraggia i datori di lavoro ad assumere a tempo pieno per almeno nove mesi chi ha fatto un praticantato presso la loro azienda, garantendo alle imprese un rimborso dei costi sociali e di assicurazione sanitaria per tali lavoratori.

Richter ha detto che sono state utilizzate tutte le risorse europee per la politica occupazionale del Fondo sociale europeo per il periodo di programmazione 2007-2013, circa 370 milioni di euro.

(Red)

__
Foto: Robert Fico con Jan Richter (nrsr.sk)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google