Missione slovacca in Iran: ministro Kazimir torna da Teheran con contratti per 100 milioni

teheran-iran_(arash_rk-cc)

La visita del ministro delle Finanze Peter Kazimir in Iran, accompagnato da una missione di imprese, ha prodotto un pacchetto di contratti per 100 milioni di euro. Il viaggio ha visto la firma di accordi sulla mutua protezione degli investimenti e contro la doppia tassazione, e un accordo quadro sulla costruzione di riserve di petrolio ecologiche e cooperazione nel settore della produzione di aerei ad elica superleggeri.

Secondo l’ufficio stampa del ministero, la Slovacchia è ora uno dei primi paesi UE che ha facilitano la collaborazione degli imprenditori locali con imprese dell’Iran. In seguito alla decisione recente di UE e Usa di rimuovere le sanzioni nei confronti dell’Iran, vi sarà anche un sostegno al commercio e investimenti reciproci, che saranno facilitati anche dal memorandum firmato dall’Organizzazione iraniana per gli Investimenti con l’omologa agenzia slovacca SARIO.

(Red)

__
Foto: Teheran – arash_rk cc-by-nc-nd

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google