Stabilimento Jaguar: il governo approva lo status di investimento significativo

jaguar-nitra

Allo stabilimento di Jaguar Land Rover (JLR) che sarà costruito a Nitra è stata attribuita dal governo, nella riunione di mercoledì, la qualifica di ‘investimento significativo’, soddisfacendo in pieno (e superandoli diverse volte) i requisiti legali per tale tipologia di investimento, che otterrà un certificato che ha lo scopo di facilitare all’impresa l’acquisizione dei terreni su cui costruire la fabbrica e l’ottenimento dei permessi necessari.

L’investimento iniziale di JLR sarà di 1,4 miliardi di euro, per il quale ha ottenuto aiuti di Stato per la somma di 130 milioni, e la costruzione del parco industriale a nord i Nitra dovrebbe iniziare nella prima metà di quest’anno. La società austriaca Strabag costruirà il grande stabilimento sui terreni scelti dallo Stato, sui quali ancora sono in corso lavori di preparazione e si sta concludendo una ricerca archeologica.

Il quotidiano Sme ha criticato la scelta della Strabag, fatta dalla società statale MH Invest, controllata dal ministero dell’Economia, tramite negoziazione diretta e senza gara pubblica. Il giornale spiega che erano quattro le società di costruzioni che si erano fatte avanti per il grande progetto, che vale 123 milioni di euro, ma non si conoscono le ragioni per la scelta della ditta austriaca, né i nomi dei concorrenti.

JLR arriva dunque in Slovacchia, dove conta di produrre 300.000 automobili (ancora non è chiaro quali modelli saranno prodotti qui) dal 2018, andandosi ad aggiungere alle altre tre case automobilistiche straniere presenti, Volkswagen, Kia e PSA Peugeot-Citroen che nel 2015 hanno sfondato il tetto del milione di auto fabbricate.

(La Redazione)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google