Nella crisi il gruppo Penta aumenta gli utili

Il grosso gruppo finanziario Penta Investments, che opera principalmente nei settori di investimento private equity e development immobiliare con filiali in oltre 10 Paesi europei, ha dichiarato di aver raggiunto nel 2009 un profitto consolidato netto di 156,2 milioni di euro, oltre il doppio dell’utile del 2008. Penta sta quindi facendo profitti anche quando tutto il mondo soffre della crisi economica.

Sulla situazione economica del gruppo hanno influito positivamente gli investimenti diversificati in vari settori. Nel 2009 sono riusciti a chiudere 7 transazioni ed il 2010, con 5 acquisizioni finora, non si sta sviluppando male. La loro strategia di crescita é molto ben riuscita; „gli squali“, come vengono spesso chiamati, stanno valutando l´ingresso in nuovi mercati. Dal nuovo anno dovrebbe entrare un nuovo partner, il cui nome è già conosciuto, e forse non sarà l’unico a potenziare il top management. Penta oggi è uno dei maggiori datori di lavoro sul territorio slovacco, dando lavoro ad oltre 25.000 persone. Il grande successo degli squali forse risveglierò anche qualche pesce piccolo. Tra le aziende che fanno capo ai loro investimenti nei settori sanitario, energetico, bancario, e industriale, vi sono per esempio l’assicutore sanitario privato Dovera, l’assicurazione Slovenska Poistovna (parte di Allianz), la raffineraia Slovnaft.

(DK)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.