Finanze pubbliche, ministro Kazimir: deficit 2015 inferiore al previsto di 1 miliardo

deficit

Il deficit di cassa del bilancio dello Stato ha raggiunto la somma di 1,9 miliardi nel 2015, ovvero oltre 1 miliardo in meno rispetto ai 2,9 miliardi del l bilancio approvato. Lo ha detto in una conferenza stampa di inizio anno il ministro delle Finanze Peter Kazimir, spiegando che il governo ha fatto tutto il possibile per mantenere il disavanzo delle finanze pubbliche ben al di sotto del tre per cento stabilito dalle norme europee. Il dato, tuttavia, non è definitivo, in quanto si devono attendere i risultati dei bilanci delle autorità locali e di altri soggetti che fanno parte della pubblica amministrazione.

Insieme al deficit è calato anche il debito pubblico, che dovrebbe ridursi al 52,2% del PIL (cca -1,3% annuo). Numeri questi che secondo il primo ministro Robert Fico confermano che il governo ha il controllo assoluto sulle finanze pubbliche, mentre si sta vivendo un nuovo momento di crescita economica, il tasso di disoccupazione è in calo e i prezzi sono stabili. Inoltre, i titoli di Stato della Slovacchia sono ceduti sul mercato alle migliori condizioni della Zona Euro dopo la Germania, fatto che è dipeso, afferma Fico, alla buona amministrazione del suo esecutivo.

(La Redazione)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google