A Bratislava fermato corriere nigeriano. Aveva ingoiato un chilo di cocaina

cocaina-drog_(@wikipedia)

L’agenzia anticrimine nazionale Naka ha arrestato il 18 dicembre, ma si è saputo soltanto oggi, un 43enne nigeriano atterrato all’aeroporto di Bratislava che stava cercando di contrabbandare nel Paese un chilogrammo di cocaina. L’uomo, identificato come Prince Ephraim A., arrivava dalla Spagna con la coca suddivisa in 105 capsule che lui aveva inghiottito prima del viaggio e sono state trovate all’interno del suo intestino.

Il Corpo di polizia slovacco non ha spiegato il metodo utilizzato per scoprire il corriere nigeriano, ma ha affermato che fare una cosa del genere oggi è parecchio ingenuo. L’uomo rischia una condanna da 15 a 20 anni di carcere.

(Red)

__
Foto: ovuli di cocaina in corpo (wikipedia)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.