Immigrazione, la Slovacchia a favore della polizia europea comune di frontiera

immig_poliz_(frontex.europa.e)

La Slovacchia si dice favorevole all’istituzione di pattuglie di frontiera comuni europee. Il ministro degli Esteri Miroslav Lajčák crede tuttavia che le operazioni di una tale istituzione potrebbe difficilmente funzionare senza il consenso del paese i cui confini dovrebbero essere protetti. Il ministro slovacco ha fatto queste dichiarazioni al Consiglio UE per gli affari esteri tenutosi a Bruxelles riguardo il progetto della Commissione europea di una unità europea di frontiera comune che vada a sostituire l’attuale Frontex per azioni immediate in situazioni di crisi ai confini esterni degli Stati membri che non sono in grado di proteggersi da soli in modo efficace, e questo dovrebbe succedere anche senza il consenso del paese in questione.

(Red)

__
Foto frontex.europa.eu

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google