Fico: boom di investimenti in Slovacchia. Firma con JLR in settimana

Robert Fico (foto_Ludek-Krusinsky_vlada.sk)

Secondo quanto ha affermato il primo ministro Robert Fico dopo la seduta di governo di ieri, in Slovacchia sta cominciando di nuovo un boom degli investimenti. Oggi, ha detto, «stiamo negoziando con le parti per investimenti per un valore globale di 1 miliardo di euro». E non si parla solo di Jaguar Land Rover (JLR), lo stabilimento auto che sarà costruito a Nitra dall’anno prossimo e il cui contratto con la casa automobilistica dovrebbe essere firmato questa settimana, ma anche di un grande investimento nella città di Banská Bystrica, nella Slovacchia centrale. Si tratta di un investitore dell’Estremo Oriente, che dovrebbe dare lavoro, a regime, a 2.500-3.000 dipendenti.

I dettagli di questo progetto saranno resi noti più avanti, ha detto Fico, forse in dicembre ma più probabilmente in gennaio. Prima dobbiamo avere delle certezze, ha sottolineato.

«Se riusciremo a sviluppare l’investimento di JLR», ha detto, «sarà la conferma che l’ambiente imprenditoriale in Slovacchia non è poi così male come a volte si legge sui giornali. Se fosse così disastroso, un così importante investitore probabilmente non sarebbe venuto in Slovacchia», ha detto Fico parlando del gruppo britannico che è controllato dall’indiana Tata Motors.

(Red)

Foto vlada.sk

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.