Energia: autorizzazione del Ministero dell’Economia per 17 progetti nell’anno 2015

idroelettr_(icimod-cc-by-nc)

Nel corso del 2015 il ministero dell’Economia ha emesso certificati di conformità per diciassette progetti energetici di investitori privati che nel complesso apporteranno alla Slovacchia un valore di oltre 640 MW di potenza elettrica installata e più di 180 MW di capacità termica. I progetti cui è stato dato il via libera comprendono la costruzione di nuove fonti di energia, ma anche di infrastrutture energetiche.

Tra i progetti più degni di nota vi è una grande centrale idroelettrica a ripompaggio da 560 MW da costruirsi sulla riserva d’acqua Malinec nel distretto di Poltar (Slovacchia centro-orientale), una piccola centrale idroelettrica sul fiume Hron nei pressi della città di Ziar nad Hronom, un impianto di riscaldamento a biomasse a Strazske, nell’est del Paese, con potenza termica di 87 MW oltre a 40 MW di potenza elettrica. Inoltre, una centrale a gas a Bratislava sarà trasformata in un impianto di cogenerazione da 60 MW di potenza termica.

L’anno scorso, il ministero ha autorizzato 14 progetti energetici. Il permesso del ministero stabilisce la conformità dei progetti con la strategia di politica energetica a lungo termine del governo.

(Fonte vEnergetike.sk)

__
Foto icimod cc-by-nc

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google