Il Presidente Gasparovic visita la Cambogia

Il Presidente slovacco Ivan Gasparovic ha iniziato ieri una visita di tre giorni in Cambogia, paesi 15 milioni di abitanti, dove ha incontrato alti funzionari dello Stato, tra i quali il re Norodom Sihamoni, che ha ringraziato la Slovacchia per gli aiuti allo sviluppo e gli aiuti umanitari (principalmente l’assistenza sanitaria) che sono stati forniti al Paese. «Sono contento di constatare che la Slovacchia è in grado di dare supporto all’assistenza sanitaria in Cambogia. Mi auguro che, nonostante la crisi globale, questo succederà anche in futuro», ha detto Gasparovic.

La Slovacchia, ha sottolineato il Presidente, è interessata a sviluppare relazioni con Paesi del sudest asiatico, come la Cambogia e anche il Vietnam che ha visitato di recente.

Gasparovic ha apprezzato lo stretto legame tra il re cambogiano e la Slovacchia, dato che Narodom Sihamoni ha vissuto e studiato nella ex Cecoslovacchia per 13 anni, e ha grande rispetto per la cultura slovacca e ceca.

Gasparovic spera che la sua visita in Cambogia, accompagnato da uomini d’affari slovacchi, creerà nuove opportunità di sviluppo del commercio. La Slovacchia è interessata principalmente nella cooperazione nella sfera del settore ingegneria, gestione delle risorse idriche, energia, chimica e farmaceutica, nonché nel turismo. In media, sono 1.000 ogni anno i turisti slovacchi in visita in Cambogia.

(Fonte Ufficio del Presidente)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*