US Steel Kosice, il sindacato vuole trattare per scongiurare i licenziamenti

us-steel-indus-metallur_(usske.sk)

Il consiglio del sindacato KOVO ha deciso di unirsi ai sindacati interni dell’azienda US Steel Kosice per aprire una trattativa sulla grande ondata di licenziamenti che la dirigenza dell’acciaieria avrebbe messo in programma nella prossima primavera. US Steel è uno dei più importanti datori di lavoro in Slovacchia, e il maggiore a Kosice e dintorni dove lo stabilimento è strategico per l’occupazione a livello regionale. Il sindacato tenterà di proteggere qanti più posti di lavoro possibile, cercando di rimanere nell’ambito di applicazione del contratto collettivo o di licenziare solo coloro che sono alla soglia della pensione.

L’edizione di Kosice del quotidiano Korzar ha riferito la scorsa settimana che US Steel Kosice sta esaminando un piano di ridimensionamento che potrebbe toccare fino al 15% della sua forza lavoro, vale a dire fino a 1.500 potenziali licenziamenti. Si tratterebbe soprattutto di colletti bianchi, una mossa che potrebbe permettere all’azienda di dare fiato agli stabilimenti americani, oggi in difficoltà per la forte concorrenza dell’acciaio cinesi a buon mercato.

La conglomerata statunitense US Steel, il cui quartier generale è a Pittsburgh (Pennsylvania) ha acquistato l’acciaieria slovacca VSZ nel 2000. Allora erano 17.000 i lavoratori, un livello che gli americani dovevano rispettare per i successivi dieci anni. Oggi i dipendenti sono poco più di 10.000, oltre a un indotto di alcune altre migliaia.

L’azienda, che appare al numero 64 nella classifica Deloitte delle maggiori imprese dell’Europa Centrale, aveva messo in cantiere un paio di anni fa un possibile ritiro dalla Slovacchia, cedendo lo stabilimento a potenziali acquirenti russi o asiatici, sulla base di numeri non esaltanti e ingenti spese che prevedeva di sostenere per il rinnovo di alcune tecnologie necessarie per la produzione. Nella primavera 2013 aveva raggiunto un accordo con il governo per rimanere altri cinque anni in Slovacchia, in seguito alla promessa di incentivi e esenzioni fiscali.

(La Redazione)

Foto usske.sk

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google