Ingegneria genetica. Maneggiare con cura

dna_(Caroline Davis2010-4973532326-cc-by)

Le tecnologie più potenti sono armi a doppio taglio. Le automobili sono un mezzo di trasporto migliore rispetto ai cavalli, ma uccidono più di tremila persone al giorno e sono una delle principali fonti d’inquinamento.

Ora è in arrivo un’altra tecnologia a doppio taglio, dalle implicazioni particolarmente insidiose. La tecnica del cosiddetto gene drive, che può provocare la mutazione artificiale di un’intera specie con incredibile velocità, il che significa che sarebbe possibile, per esempio, rendere le zanzare immuni al parassita della malaria che trasmettono agli esseri umani. Oppure si potrebbe semplicemente sterminare quel tipo di zanzara, ma molti uccelli e pipistrelli morirebbero di fame.

L’idea del gene drive è stata suggerita dodici anni fa da Austin Burt, genetista evoluzionista dell’Imperial college di Londra. Ad attirare la sua attenzione fu lo spontaneo riproporsi di alcuni geni “egoisti”, noti come geni di endonucleasi d’inserimento (homing endonuclease genes), in grado di passare alla generazione successiva più spesso di quanto non accada di solito, cioè in solo la metà dei casi.

Burt suggerì che fosse possibile usare quei geni per costruire un gene drive in grado di diffondere una qualità desiderabile (come l’immunità alla malaria) in un’intera popolazione in un tempo relativamente breve. Ma nel 2003 la manipolazione dei geni era ancora un’attività complicata, lenta e inaffidabile.

A Burt e ai suoi colleghi sono occorsi altri otto anni per creare un’endonucleasi di inserimento in grado di individuare e sostituire un gene nelle zanzare. Altri scienziati stavano lavorando alla creazione di sistemi proteici artificiali in grado di svolgere lo stesso compito, ma si trattava di un lavoro difficile e lungo. Poi sono arrivati i Crispr. [continua…]

Leggi il resto su Internazionale.it

__
Vedi anche:

Wired.it: 10 cose da sapere sull’ingegneria genetica

__
Immag. Caroline Davis2010/BS cc-by-2.0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google