MittelCinemaFest, dall’8 dicembre a Bratislava 12 pellicole italiane di qualità

mittelcine2015-invito

(clicca per ingrandire)

Arriva di nuovo a Bratislava la settimana del cinema italiano MittelCinemaFest, rassegna annuale itinerante che porta nell’Europa centrale (Slovacchia, Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia) quanto di nuovo, e di meglio, ha prodotto il mondo italiano della cinematografia. l’atteso appuntamento dedicato al cinema italiano contemporaneo.

banner_300x303La XIII edizione del festival MittelCinemaFest offrirà una selezione delle migliori pellicole realizzate negli ultimi due anni e presentate con successo nei più prestigiosi festival internazionali; i film, che verranno proiettati al cinema Kino Lumière dall’8 al 13 dicembre, affrontano vari generi e tematiche e sono firmati da autori che vanno dagli esordienti a registi affermati sulla scena mondiale.

Il MittelCinemaFest è il più grande evento promozionale del cinema italiano in questa area di mondo. È promosso da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con gli Istituti Italiani di Cultura di Budapest, Cracovia, Praga e Bratislava.

Il festival in Slovacchia partirà martedì 8 dicembre alle ore 19:00 con la proiezione di “Non essere cattivo”, un’opera del regista Claudio Caligari nominata per rappresentare l’Italia agli Oscar 2016 – sezione  Miglior Film Straniero. La serata di apertura si svolgerà alla presenza di due dei suoi protagonisti, l’attore Luca Marinelli, noto tra l’altro per esser apparso ne “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino, e la sua giovane collega Roberta Mattei.

Il film di apertura Non essere cattivo, che è tra l’altro co-prodotto da Valerio Mastrandrea, è una storia ambientata negli anni ’90 a Ostia e nella periferia romana, gli stessi luoghi dove Pasolini faceva vivere, girovagare, amare e soffrire i personaggi dei suoi film. Quelli che una volta erano i “ragazzi di vita”, negli anni ’90 sembrano appartenere, anche se nella periferia più disperata, a un mondo che ruota intorno all’edonismo. Un mondo dove soldi, macchine potenti, locali notturni, droghe sintetiche e cocaina “girano facili”, nel quale Vittorio e Cesare, poco più che ventenni, agiscono alla ricerca della loro affermazione. L’iniziazione all’esistenza per loro ha un costo altissimo e Vittorio, per salvarsi, prende le distanze da Cesare, che invece sprofonda inesorabilmente. Il legame che li unisce è così forte che Vittorio non abbandonerà mai veramente il suo amico, sperando sempre di poter guardare al futuro con occhi nuovi. Insieme.

 

Qui di seguito il programma del MittelCinemaFest 2015.

8 dicembre

ore 19:00            Non essere cattivo (reg. C. Caligari, 2015, 100′)

9 dicembre

ore 18:00            Noi e la Giulia (reg. E. Leo, 2014, 115′)

ore 20:30            Torneranno i prati (reg. E. Olmi, 2014, 80′)

10 dicembre

ore 18:00            Anime nere (reg. F. Munzi, 2014, 103′)

ore 20:30            Latin Lover (reg. C. Comencini, 2014, 104′)

11 dicembre

ore 18:00            Mediterranea (reg. J. Carpignano, 2015, 107′)

ore 20:30            Mia Madre (reg. N. Moretti, 2015, 102′)

12 dicembre

ore 16:00            Film contemporanei di animazione (rassegna Magma)

ore 18:00            Arianna (reg. C. Lavagna, 2015, 84′)

ore 20:30            Viva la sposa (reg. A. Celestini, 2015, 87′)

13 dicembre

ore 18:00            Cloro (reg. L. Sanfelice, 2015, 94′)

ore 20:30            Per amor vostro (reg. G. Gaudino, 2015, 110′)

__
Tutti i film saranno proiettati al Kino Lumiere, Spitalska 4, Bratislava, in lingua originale con sottotitoli.

Maggiori informazioni su www.iicbratislava.esteri.it.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google