Mendicanti e senzatetto saranno allontanati dalle stazioni

disocc-pover-gent_(kojotisko CC-BY-NC-ND)

In base a un nuovo emendamento legislativo approvato dal Parlamento in settembre, da ieri 1 dicembre le persone in abiti sporchi saranno scortate fuori delle stazioni ferroviarie. Il ministero dei Trasporti, che ha promosso la misura, è convinto che il provvedimento migliorerà la fornitura di servizi di trasporto passeggeri. Una simile norma è già in atto presso le stazioni degli autobus. Entrambe sono state introdotte dopo numerose proteste del pubblico viaggiante. Da tempo le persone che stazionano nelle stazioni, chiedono la carità e disturbano i passeggeri, in abiti sporchi e maleodoranti, erano un problema, ma fino ad oggi la legge non permetteva di allontanarle dagli spazi comuni.

(Red)

__
Foto J. A. Polák cc-by-nc-nd

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.